Pali di castagno

You Are Here: Home / Pali di castagno

Pali di castagno

Il castagno è un’essenza forestale (Castanae Sativa) presente sia sulle Alpi che sugli Appennini, dai 200 e i 1000 m/slm.
Il palo di castagno è usato come tutore della vite da circa 1000 anni ed è stato l’unico fino ad una ventina di anni fa. I motivi di tanto successo sono da ricercarsi in una serie di caratteristiche positive di questa essenza tutt’ora valide: l’ottima tenuta del terreno, l’elasticità, la resistenza agli urti accidentali, l’attitudine alla vendemmia ed alla potatura meccanizzata. Infatti per l’operazione di vendemmia meccanica le scaglie di chiusura del fondo delle macchine ed i battitori non vengono danneggiati dal contatto con i pali di castagno. Anche per la potatura meccanica, i pali si mantengono stabili nel terreno e non si spostano sotto la spinta delle molle di richiamo che guidano il ritorno all’indietro delle barre al contatto coi pali.

Pali di Pino

Il pino silvestre (Pinus Sylvestris) è un albero sempreverve della famiglia delle Pinacee, che predilige terreni morbidi e araecei della zona temperata settentrionale. La corteccia alla base degli alberi adulti è bruna-rossastra e si stacca a placche. Nelle parti più giovani dei rami e del tronco il colore tende al rosso-marrone. Il palo di pino è utilizzato come tutore della vite, ideale per la realizzazione di staccionate, per giardini e per la produzione di arredi esterni.
CATALOGO PRODOTTI DEL RIPRISTINO AMBIENTALE, scaricabile e sfogliabile.

CLICCA SUL SIMBOLO A DESTRA DELLA CROCE BIANCA per poi scaricarlo

Invia la tua richiesta:

Nome (Richiesto)

La tua E-mail: (Richiesto)

Messaggio

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi del D. lgs. 196/03

Altrimenti chiama il Responsabile Commerciale al numero: 3487111024

Shopping Cart

No products in the cart.